Museo del Tessuto

Museo del Tessuto

L’edificio che ospita il Museo è un monumento di archeologia industriale tessile, l’antica “Cimatoria Campolmi Leopoldo e C.”, unica grande fabbrica ottocentesca all'interno delle mura medievali della città di Prato.

L’Ex Cimatoria Campolmi è forse il più importante esempio di archeologia industriale della Provincia di Prato: un grande complesso di 8.500 mq situato in un quartiere del centro storico in cui già dal Medioevo si effettuavano lavorazioni tessili fino al 1994, anno in cui la produzione di tessuti cessa.

Il recupero urbanistico, realizzato dall’Amministrazione Comunale, è nato dalla volontà di trasformare un contenitore industriale in contenitore culturale, simbolo della storia civile della città.

La Fondazione Museo del Tessuto ospita dal 13 febbraio al 3 luglio 2022, la mostra “Novecento Elegante, abiti e accessori dalla donazione Fineschi”.

La nuova mostra organizzata dal Museo del Tessuto presenta abiti e accessori femminili e maschili dalla fine dell'Ottocento alla fine del Novecento, appartenuti alla famiglia Fineschi, storicamente tra le più attive della borghesia imprenditoriale pratese. L’intera collezione, composta da oltre 160 oggetti, è stata generosamente donata al Museo nel 2021 andando così ad arricchirne il patrimonio e diventando a tutti gli effetti patrimonio cittadino

 

Biglietti
Checkout
Pagamento
Conferma