Mostre: World press photo 2022 + Il video rende felici

Giorni della settimana
Mar Mer Gio Ven Sab Dom
Disponibilità
28/04/2022 - 12/06/2022

Acquista ora!

"World press photo 2022”+ “iI video rende felici”

dal 28 aprile al 12 giugno 2022

 

Word press photo 2022

dall 28 aprile torna a Roma, presso Palazzo delle Esposizioni, come premiere italiana, la 65° edizione del World Press Photo. La mostra, promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Cultura e dall'Azienda Speciale Palaexpo, ideata dalla Fondazione World Press Photo di Amsterdam e organizzata dall'Azienda Speciale Palaexpo in collaborazione con 10b Photography, ospiterà le foto finaliste del prestigioso premio di fotogiornalismo, che dal 1955 premia ogni anno diversi fotografi professionisti per i loro migliori scatti contribuendo così a costruire la storia del miglior giornalismo visivo mondiale. visivo mondiale.
In linea con la nuova strategia regionale 2022, le giurie regionali e globali indipendenti hanno annunciato il 24 marzo alle ore 12 i 24 vincitori regionali 2022, per ciascuna delle quattro categorie: Singole, Storie, Progetti a lungo termine e Formato aperto.
Il World Press Photo Contest riconosce e celebra il miglior fotogiornalismo e fotografia documentaria dell'anno precedente. Quest'anno i vincitori sono stati scelti tra 64.823 foto e progetti, inviati da 4.066 fotografi provenienti da 130 paesi.
Joumana El Zein Khoury, direttore esecutivo della World Press Photo Foundation, a proposito del concorso di quest'anno ha detto: "È interessante vedere il modo in cui il nuovo concorso regionale istituito ha prodotto i cambiamenti che speravamo. Cambiamenti che crediamo offriranno prospettive diverse e una connessione più profonda con il fotogiornalismo e la fotografia documentaria di tutto il mondo"

iI video rende felici

 a cura di Valentina Valentini

Il progetto è promosso da Ministero della Cultura – Direzione generale Creatività Contemporanea, Roma Culture - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Azienda Speciale Palaexpo ed è organizzato da Azienda Speciale Palaexpo, Roma Culture - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Zètema Progetto Cultura

l video rende felici, videoarte in Italia a cura di Valentina Valentini è una mostra che si articola in due spazi, Palazzo delle Esposizioni e Galleria d’Arte Moderna, dal 12 aprile al 4 settembre 2022.
Soggetto della mostra è la produzione di videoarte e cinema d’artista in Italia dalla fine degli anni Sessanta al nuovo secolo. Promotrice di iniziative esemplari e pionieristiche, l’Italia rappresenta un punto di riferimento artistico culturale per la sperimentazione video per varietà, qualità e respiro internazionale.
In mostra 20 installazioni a cui si aggiungono oltre 300 opere raccolte all’interno di rassegne dedicate, per oltre 80 ore di proiezione. Il percorso espositivo si snoda attraverso la molteplice varietà di formati espositivi: video monocanale, installazioni video, multimediali, interattivi, e di apparati volti a ripercorrere il processo produttivo e storico delle opere.
Nel complesso il progetto coinvolge oltre 100 artiste e artisti, che nel corso degli ultimi sessant’anni hanno utilizzato il dispositivo elettronico e digitale, nelle sue molteplici declinazioni, come medium privilegiato di ricerca e di sperimentazione audio-visuale.
Alla Galleria d’Arte Moderna si espongono sia opere monocanale sia installazioni provenienti dai centri di produzione e disseminazione della videoarte, attivi in Italia sin dagli anni ’60, con una forte vocazione internazionale.
Al Palazzo delle Esposizioni sono evidenziate le trasformazioni del formato installativo nel suo dialogo con lo spazio e con i dispositivi tecnologici, in un arco cronologico che va dalla fine degli anni Sessanta al XXI secolo.
 

Tariffe

Intero  € 12,50
Ridotto dai 19 ai 26 anni e over 65  € 10,00
Ridotto dai 7 ai 18 anni  € 6,00
Ridotto Universitari € 4,00 il venerdì e il sabato, dalle ore 19.00 fino alla chiusura
Pacchetto famiglia x4  € 27,00
Under 7 Gratuito
Prevendita € 2.00