PASSEGGIATA ALLA VALLE (PORTA V-VILLA HERA)

Giorni della settimana
Sab Dom
Durata
.10 min
Orari di apertura
10:30 - 11:30
ITA

Acquista ora!
Un’esperienza descrivibile come un’avventurosa passeggiata tra archeologia e natura al fianco di un archeologo esperto che, con un lessico adeguato, riuscirà a trasmettere un quadro chiaro e definito della Valle dei Templi in rapporto all’antica colonia greca ed alla sua evoluzione nei secoli: osservando da molto vicino alcuni tra i templi più importanti della polis, l’archeologo illustrerà qual’era il grande disegno politico realizzato da Akràgas nel corso del V secolo avanti Cristo, progetto che trova una trasposizione materiale nella costruzione dei magnifici templi e nel progresso delle conoscenze architettoniche che vede la sua massima espressione nella realizzazione del tempio della Concordia.
L’itinerario consente di visitare en passant, in modo semplice e diretto, le aree ed i monumenti più significativi del parco archeologico: con brevi camminate intervallate da soste, i visitatori  riusciranno ad orientarsi tra le diverse aree sacre attraversate lungo un percorso di visita dedicato alla parte centrale della Valle e che termina innanzi al Tempio della Concordia, cuore pulsante del sito. Gli operatori valorizzeranno in modo appropriato un contesto paesaggistico senza eguali, scaturito dal connubio tra scorci inediti a molti e sentieri calcati appena qualche secolo fa dagli esploratori del Grand Tour, alla riscoperta romantica della grecità di Sicilia tra ulivi, fichi d’india, mandorli e cespugli di acanto che celano le rovine di antiche sepolture romane o sembrano quasi come posati ad arte, crescendo in realtà in modo spontaneo abbarbicandosi scenograficamente sulla parete verticale del muro di fortificazione greco: un percorso risultante dalla componente antropica antica e contemporanea nonché  dalla componente naturale.
A seconda dell’ora della giornata in cui è prevista la partenza della visita sarà possibile osservare la Valle con suoni e luci naturali differenti: al mattino, momento particolarmente indicato per effettuare un’escursione presso un sito di questa tipologia, prima che il sole si alzi completamente in cielo e mentre la natura si risveglia del tutto dal torpore notturno; in tarda mattinata, quando il sole irradia ormai con una luce uniforme tutta la Valle mettendo bene in evidenza il colore di monumenti e rovine, creando un incredibile contrastano con l’orizzonte azzurro; nella seconda parte della giornata, quando si iniziano a diffondere riverberi che conferiscono al paesaggio naturale ed alle evidenze archeologiche effetti coloristici continuamente cangianti.
La passeggiata ha inizio dall’area alberata posta in prossimità del ponte tra tempio di Zeus e tempio di Ercole: da qui, verrà prima effettuata un’introduzione storica e archeologica relativa alla nascita ed allo sviluppo della colonia greca, successivamente gli operatori mostreranno ai visitatori le particolarità architettoniche e le vicende storiche relative alla costruzione del più grande tempio della grecità d’occidente, senza risparmiar loro la visione di tesori che si celano tra le rovine della struttura, ben nascosti alla vista dei più. La tappa successiva è rappresentata dal Tempio di Ercole, il più antico tempio con collonnato di Agrigento. Il tour prosegue deviando per Villa Aurea: attraversato un cancelletto segreto sarà possibile  costeggiare esternamente un tratto dell’antica cinta muraria, per approdare ad un’area utilizzata dai romani come necropoli. Continuando a fiancheggiare esternamente le fortificazioni greche lungo un percorso immerso nella natura, poco battuto ma parallelo all’itinerario di visita principale, i visitatori non faranno in tempo a capire di passeggiare a pochi metri dal Tempio della Concordia finché, svoltato un angolo, la splendida architettura dorica non si manifesterà innanzi ai loro occhi in tutta la sua stupefacente completezza, folgorandoli.
Giunti a Concordia, presentati ai visitatori i canoni dello stile classico che è possibile individuare in tutte le membrature architettoniche dell’edificio, nonché le tracce delle trasformazioni subite nei secoli dalla struttura, l’operatore archeologo si metterà a disposizione dei visitatori per rispondere alle loro domande e soddisfare le loro curiosità, indicando inoltre il modo più adeguato per completare autonomamente e consapevolmente la visita presso ulteriori attrattive del sito dislocate lungo altri percorsi, oppure potranno approfittare della coincidenza con l’orario di partenza di alcuni percorsi di visita speciali ed esclusivi condotti sempre da operatori archeologi Coopculture (importanti contesti chiusi a chiave perché soggetti a contingentamento, ed accessibili soltanto con operatori Coopculture, come i Percorsi Sotterranei della Valle dei Templi).


TARIFFE DIDATTICA
visita € 7,00 
visita gratuita per minori di 12 anni


TARIFFE INGRESSI (da acquistare in biglietteria il giorno della visita)
ingresso intero con mostra alla Valle dei Templi € 12,00 
ingresso ridotto con mostra alla Valle dei Templi € 7,00 (18-25 anni)
ingresso gratuito con mostra alla Valle dei Templi (under 18)

ingresso intero alla Valle dei Templi € 10,00 
ingresso ridotto alla Valle dei Templi € 5,00 (18-25 anni)
ingresso gratuito alla Valle dei Templi (under 18)


ATTENZIONE
L’orario indicato si riferisce alla partenza della visita. Si consiglia di effettuare l’accesso al sito almeno 30 minuti prima dell’inizio della visita e farsi trovare in orario al meeting point presso l'area alberata tra il Tempio di Zeus e il Tempio di Ercole.
 
Accesso più prossimo al meeting point dalla biglietteria di Porta V/Villa Hera, Contrada Sant'Anna - via Caduti di Marzabotto- 92100 Agrigento.
https://goo.gl/maps/NA6v5hyxHopxSsGN9
 
Meeting point presso l’area alberata posta in prossimità del ponte tra tempio di Zeus e tempio di Ercole. https://www.google.com/maps/@37.2901822,13.585321,2a,75y,355.27h,83.97t/data=!3m6!1e1!3m4!1sSPuL4UmRWiFuEdh0ozWMaQ!2e0!7i13312!8i6656!12b1