SELINUNTE - NATALE IN MUSICA

Disponibilità
03/12/2022 - 30/12/2022

Acquista ora!

NATALE IN MUSICA
CONCERTI AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE, DAL 03/12/2022 AL 30/12/2022

Indirizzo
Piazzale Iole Bovio Marconi, 1 - Marinella di Selinunte - Castelvetrano (TP)

Orario

Gli spettacoli inizieranno alle ore 19.00
Accesso consentito dalle ore 18.00

Prenotazioni

BIGLIETTI

  • Intero a spettacolo euro 12,00 
     
  • Ridotto spettacolo euro 8.00 (per disabili e under 12) 

Diritto di prenotazione euro 1,00

ATTENZIONE: Attenzione: contestualmente all'acquisto del biglietto d'ingresso è obbligatorio acquistare il biglietto per la navetta selezionando il giorno dell'evento alle ore 19:00 cliccando qui

Un ricco programma di concerti al Parco Archeologico di Selinunte organizzati da Palermo Classica, animerà Dicembre e le Festività Natalizie.

Cinque concerti con programmi accattivanti, che hanno come  protagonisti giovani musicisti europei, considerati la punta di diamante della loro generazione.

DOVE

Piazzale Iole Bovio Marconi, 1 - Marinella di Selinunte - Castelvetrano (TP)

3DICEMBRE

MAYA LEVY E EVA SZALAI W.A. MOZARTORE 19.00

Recital del duo formato dalla violinista belga Maya Levy e dalla pianista ungherese Eva Szalai. Giovane talento,la Levy ha iniziato a suonare a soli 4 anni vincendo numerose competizioni e arrivando a suonare dinanzi ad Angela Merkel. Oggi è ospite di festival internazionali e suona un Guarneri del Gesù del 1702. La pianista Eva Szalai, vincitrice a soli 17 anni dei più importanti premi di concorsi nazionali del suo Paese, è oggi ospite fisso di festival in Europa e in sud America. Le due musiciste eseguiranno sonate per violino e pianoforte di Mozart, Beethoven e Franck.

Sonata n. 40 in si bemolle maggiore 
per violino e pianoforte, K 454
L. van Beethoven
Sonata per violino e pianoforte n. 8 in
sol maggiore, Op. 30 n. 3
C. Franck
Sonata in la maggiore per violino
e pianoforte

 

10DICEMBRE

ANASTASIA KOZHUSHKOORE 19.00

Recital della pianista ucraina Anastasia Kozhushko che eseguirà un programma romantico e affascinante dedicato a Tchaikovsky, Mussorgsky, Rachmaninov, Chopin, per chiudere con due tanghi suadenti di Piazzolla. Anastasia Kozhushko ha vinto oltre 25 concorsi internazionali come il 24° Concorso Smetana nella Repubblica Ceca, “Alter Musica” in Spagna, il Concorso pianistico Franz Schubert, e quello intitolato a Sergei Rachmaninov.

P.I. Tchaikovsky
Dumka, Op. 59 - Autumn song
Valse sentimentale, Op. 51
M. Mussorgsky
Estratti da “Quadri di un’esposizione” S. Rachmaninov
Preludio in do diesis minore, Op. 3 n. 2 M. Skoryk
Melody
F. Chopin
Notturno in do diesis minore
Scherzo n. 2 in si bemolle minore, Op. 31 A. Piazzolla
Oblivion (arr. P. Ziegler) - Otono Porteno

 

17DICEMBRE

KIRILL TROUSSOV E ALEXANDRA TROUSSOVAORE 19.00

Duo di violino e pianoforte che vede protagonisti i fratelli Troussov, Kirill al violino e Alexandra al piano. I due musicisti eseguiranno diverse sonate di Brahms, Beethoven e Vitali. Kirill Troussov è riconosciuto come uno dei maggiori violinisti della sua generazione; ha vinto numerose competizioni compreso lo Yamaha Prize e il Davidoff-Prize dello Schleswig-Holstein Musik Festival, che gli hanno permesso di poter suonare lo Stradivari “Brodsky” del 1702, appartenuto al grande Adolph Brodsky. Alexandra Troussova si è esibita con grande successo alla Konzerthaus Berlin, al Prinzregententheater München, Concertgebouw Amsterdam, Théâtre des Champs Elysées, Opéra de Lyon, Auditorio Nacional de Musica di Madrid.

J. Brahms
Scherzo in do minore per violino
e pianoforte, WoO 2
L. van Beethoven
Sonata per violino e pianoforte
in mi bemolle maggiore, Op. 12 n. 3 T.A. Vitali
Ciaccona per violino e pianoforte
in sol minore (arr. F. David)
J. Brahms
Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re minore, Op. 108

 

23DICEMBRE

ORCHESTRA A PLETTRO CITTÀ DI PALERMO E SOPRANO SARA SEMILIAORE 19.00

La Sicily Orchestra a Plettro darà spazio alle musiche tradizionali e popolari muovendosi tra brani originali, canzoni napoletane e piacevoli trascrizioni di arie tratte da opere di Verdi, Puccini, Mascagni, ma anche brani di Piazzolla, suite da celebri colonne sonore, per chiudere con alcuni pezzi natalizi.

P. Mascagni - Cavalleria Rusticana Intermezzo G. Verdi - Nabucco Sinfonia dell’Opera
V. Bellini - I puritani Qui la voce sua soave
R. Hahn - A Chloris
Y. Kuwahara - The Song of Japanese Autumn
A. Piazzolla - Nightclub 1960
E. Angulo - Suite Mexicana
 (Jarabe Colimeno; Vals; Polka)
E. Morricone - C’era una volta il west 
(Arr. A. Pellitteri - A. Pace) 
N. Rota - Valzer del commiato (Arr. A. Pellitteri) L. Bovio/G. Lama - Reginella
V. Russo/E. Di Capua - I te vurria vasà
L. Bianchi - Ouverture natalizia
A. Adam/P. Cappeau - Minuit chretien Sconosciuto  - Adeste fideles

 

30DICEMBRE

KATERINA CHATZINIKOLAU E SOPRANO ANDREA BETANCOURT CLASSICA CHAMBER ORCHESTRAORE 19.00

 

Ultimo appuntamento con un concerto dedicato alle colonne sonore di Morricone e Piovani ed alla trascrizione di Astor Piazzolla delle Quattro Stagioni. Soliste, il soprano cileno Andrea Betancur e la violinista di origini greche (ma vive in Germania da tempo) Katerina Chatzinikolau, accompagnate dalla Palermo Classica Chamber Orchestra.

E. Morricone
Playing Love
Nuovo cinema Paradiso
N. Piovani
La vita è bella
A. Piazzolla
Le quattro stagioni

3 DICEMBRE

MAYA LEVY E EVA SZALAI W.A. MOZARTORE 19.00

 

Recital del duo formato dalla violinista belga Maya Levy e dalla pianista ungherese Eva Szalai. Giovane talento,la Levy ha iniziato a suonare a soli 4 anni vincendo numerose competizioni e arrivando a suonare dinanzi ad Angela Merkel. Oggi è ospite di festival internazionali e suona un Guarneri del Gesù del 1702. La pianista Eva Szalai, vincitrice a soli 17 anni dei più importanti premi di concorsi nazionali del suo Paese, è oggi ospite fisso di festival in Europa e in sud America. Le due musiciste eseguiranno sonate per violino e pianoforte di Mozart, Beethoven e Franck.

Sonata n. 40 in si bemolle maggiore 
per violino e pianoforte, K 454
L. van Beethoven
Sonata per violino e pianoforte n. 8 in
sol maggiore, Op. 30 n. 3
C. Franck
Sonata in la maggiore per violino
e pianoforte

 

10 DICEMBRE

ANASTASIA KOZHUSHKOORE 19.00

 

Recital della pianista ucraina Anastasia Kozhushko che eseguirà un programma romantico e affascinante dedicato a Tchaikovsky, Mussorgsky, Rachmaninov, Chopin, per chiudere con due tanghi suadenti di Piazzolla. Anastasia Kozhushko ha vinto oltre 25 concorsi internazionali come il 24° Concorso Smetana nella Repubblica Ceca, “Alter Musica” in Spagna, il Concorso pianistico Franz Schubert, e quello intitolato a Sergei Rachmaninov.

P.I. Tchaikovsky
Dumka, Op. 59 - Autumn song
Valse sentimentale, Op. 51
M. Mussorgsky
Estratti da “Quadri di un’esposizione” S. Rachmaninov
Preludio in do diesis minore, Op. 3 n. 2 M. Skoryk
Melody
F. Chopin
Notturno in do diesis minore
Scherzo n. 2 in si bemolle minore, Op. 31 A. Piazzolla
Oblivion (arr. P. Ziegler) - Otono Porteno

 

17 DICEMBRE

KIRILL TROUSSOV E ALEXANDRA TROUSSOVAORE 19.00

 

Duo di violino e pianoforte che vede protagonisti i fratelli Troussov, Kirill al violino e Alexandra al piano. I due musicisti eseguiranno diverse sonate di Brahms, Beethoven e Vitali. Kirill Troussov è riconosciuto come uno dei maggiori violinisti della sua generazione; ha vinto numerose competizioni compreso lo Yamaha Prize e il Davidoff-Prize dello Schleswig-Holstein Musik Festival, che gli hanno permesso di poter suonare lo Stradivari “Brodsky” del 1702, appartenuto al grande Adolph Brodsky. Alexandra Troussova si è esibita con grande successo alla Konzerthaus Berlin, al Prinzregententheater München, Concertgebouw Amsterdam, Théâtre des Champs Elysées, Opéra de Lyon, Auditorio Nacional de Musica di Madrid.

J. Brahms
Scherzo in do minore per violino
e pianoforte, WoO 2
L. van Beethoven
Sonata per violino e pianoforte
in mi bemolle maggiore, Op. 12 n. 3 T.A. Vitali
Ciaccona per violino e pianoforte
in sol minore (arr. F. David)
J. Brahms
Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re minore, Op. 108

23 DICEMBRE

ORCHESTRA A PLETTRO CITTÀ DI PALERMO E SOPRANO SARA SEMILIAORE 19.00

 

La Sicily Orchestra a Plettro darà spazio alle musiche tradizionali e popolari muovendosi tra brani originali, canzoni napoletane e piacevoli trascrizioni di arie tratte da opere di Verdi, Puccini, Mascagni, ma anche brani di Piazzolla, suite da celebri colonne sonore, per chiudere con alcuni pezzi natalizi.

P. Mascagni - Cavalleria Rusticana Intermezzo G. Verdi - Nabucco Sinfonia dell’Opera
V. Bellini - I puritani Qui la voce sua soave
R. Hahn - A Chloris
Y. Kuwahara - The Song of Japanese Autumn
A. Piazzolla - Nightclub 1960
E. Angulo - Suite Mexicana
 (Jarabe Colimeno; Vals; Polka)
E. Morricone - C’era una volta il west 
(Arr. A. Pellitteri - A. Pace) 
N. Rota - Valzer del commiato (Arr. A. Pellitteri) L. Bovio/G. Lama - Reginella
V. Russo/E. Di Capua - I te vurria vasà
L. Bianchi - Ouverture natalizia
A. Adam/P. Cappeau - Minuit chretien Sconosciuto  - Adeste fideles

30 DICEMBRE

KATERINA CHATZINIKOLAU E SOPRANO ANDREA BETANCOURT CLASSICA CHAMBER ORCHESTRAORE 19.00

Ultimo appuntamento con un concerto dedicato alle colonne sonore di Morricone e Piovani ed alla trascrizione di Astor Piazzolla delle Quattro Stagioni. Soliste, il soprano cileno Andrea Betancur e la violinista di origini greche (ma vive in Germania da tempo) Katerina Chatzinikolau, accompagnate dalla Palermo Classica Chamber Orchestra.

E. Morricone
Playing Love
Nuovo cinema Paradiso
N. Piovani
La vita è bella
A. Piazzolla
Le quattro stagioni

TARIFFE

  • Intero € 12 euro (10 + 2 servizio navetta)
  • Ridotto € 8.00  (6 + 2 servizio navetta)
  • Diritto di prenotazione € 1.00